Donazioni

Donare con una firma ……. il tuo ‘5 per 1000′ per la tua solidarietà

5xmillefrontesito2015 5xmilleretrosito2015

Apponi la tua firma nell’ apposito modulo della Dichiarazione dei Redditi (Cud, 730, Unico) e trascrivi il codice fiscale dell’ AGAL.

E’ un modo molto semplice e molto efficace per sostenere le nostre attività istituzionali e i nostri progetti.

il-tuo-5-per-1000


Le donazioni  liberali possono essere effettuate secondo le seguenti modalità:

  • Con bonifico bancario su c/c di Banca Prossima
    IBAN:  IT 11 C033 5901 6001 0000 0004 283
    Codice BIC:   BCITITMX
    Intestato a:
    AGAL – Associazione Genitori e Amici del Bambino Leucemico – Onlus
    Clinica Pediatrica – Fondazione IRCCS Policlinico S.Matteo, Viale Golgi 2 – 27100 PAVIA
  • Con versamento su c/c postale n. 10641272
    Intestato a:
    AGAL – Associazione Genitori e Amici del Bambino Leucemico – Onlus
    Clinica Pediatrica – Fondazione IRCCS Policlinico S.Matteo, Viale Golgi 2 – 27100 PAVIA

Con assegno bancario non trasferibile

  • Intestato a:
    AGAL – Associazione Genitori e Amici del Bambino Leucemico – Onlus
    Clinica Pediatrica – Fondazione IRCCS Policlinico S.Matteo, Viale Golgi 2 – 27100 PAVIA

Agevolazioni fiscali

(Informativa sull’alternatività tra Legge “+Dai-Versi” e Legge Onlus)

L’Associazione Genitori e Amici del bambino Leucemico e affetto da altre neoplasie AGALè Iscritta al Registro Regionale del Volontariato N. progressivo RL 2599 del 14/09/1999.

In quanto Organizzazione di Volontariato iscritta, l’Associazione è Onlus di diritto (Art 10, c 8, D Lgs 460/97); le persone fisiche e le persone giuridiche possono pertanto detrarre o dedursi le erogazioni effettuate a favore della nostra associazione nei limiti e con le modalità stabilite per legge (Art 15, c 1, lett i-bis, DPR 917/86, Art 14, DL 35/05 come convertito da L 80/05 e art 100. c 2, lett h, DPR 917/86).

L’Associazione attesta di possedere tutti i requisiti soggettivi e oggettivi richiesti dalle normative citate, comprese la tenuta di contabilità adeguata e la predisposizione di bilancio.

La deducibilità è ammessa se l’erogazione viene effettuata attraverso un intermediatore quale banca o posta, ovvero per mezzo di carte di debito, di credito, bonifici bancari, assegno, conto corrente postale